FAQ

Perché Resina BioMalta

Posa rapida, Alta resistenza all'usura, Resistente ai prodotti chimici, Facile da pulire, Manutenzione facile e veloce.

Antipolvere, Isolante ed impermeabile, Antiscivolo antisdrucciolo, Resistente ai graffi ed alle abrasioni, Non genera crepe.

Resistente alle collisioni ed alle cadute accidentali di oggetti Forte adesione alla superficie di supporto

Resina BioMalta è tossica?

BIOCOMPATIBILE. I prodotti utilizzati sono conformi alla direttiva CEE 89/106 del 21.12.1988 recepita in Italia con DPR 246 del 21.4.1993. Tutti i polimeri in emulsione acquosa da noi utilizzati (chiaramente coperti da opportuna riservatezza) nel sistema BioMalta sono considerati notificati dalla EINECS secondo l'articolo 13.2 della direttiva CEE/92/32.

ECOLOGICO E POLIVALENTE : essendo composto da prodotti monocomponenti in emulsione acquosa e da cariche naturali al quarzo. Tutti i prodotti sono esenti da NMP (n-metil pirrolidone). I prodotti del sistema BioMalta rientrano ampiamente nei limiti imposti dalla legge europea per quanto riguarda i VOC (composti organici volatili) come da direttiva 2004/42/CE.

Resina BioMalta è scivolosa e resiste al fuoco?

La resina BioMalta classe 1 secondo la normativa europea UNI EN-ISO classe Bfl-S1.

Coefficiente di attrito dinamico come da prove di laboratorio eseguite con scivolosimetro FSC 2000 Print (matricola 2030). Metodo BCRA (British Ceramic Research Association). Valore medio calcolato: 0,45-0,70 μ . Il valore indicato varia a seconda dell'effetto della pavimentazione, liscia/grezza e asciutta/bagnata, e a seconda del tipo di suola, gomma/cuoio.

Tutti i prodotti del sistema BioMalta sono registrati presso l'Istituto Superiore di Sanità (ISS). Conforme agli standard di legge per la scivolosità e l'infiammabilità secondo le analisi dei laboratori SSOG, LFS sud e Politecnico di Torino.

Dove si può applicare un rivestimento in resina?

La resina BioMalta si può applicare su ogni tipo di superfice: pavimenti, pareti, mobili etc.. Su piastrelle, marmi, cemento, parquet, ecc.. Non c'è bisogno di smantellare il rivestimento esistente.

Rivestire pareti e pavimenti con la resina BioMalta è, economico, si risparmiano i costi e i tempi lunghi di una demolizione, i costi dello smaltimento ecologico dei detriti, Con solo 2-3 mm. di spessore si risparmiano anche i costi del taglio delle porte o peggio del cambio dei serramenti. Il suo ridotto peso a mq. circa 3 kg. non grava sulle strutture sottostanti.

E' possibile posare la resina su pavimenti riscaldati?

Assolutamente si! Il basso spessore e l'alta conducibilità termica garantiscono piena compatibilità con i sistemi radianti a pavimento. La elasticità di resina BioMalta non genera fessurazioni a causa degli sbalzi termici del riscaldamento.
Camminare a piedi nudi su un pavimento in resina BioMalta riscaldato dona una straordinaria sensazione di benessere.

La resina BioMalta è un ottimo conduttore di calore, l'ambiente si riscalderà, in un tempo breve rispetto agli altri materiali da rivestimento. Non vi sono alcun tipo di controindicazioni, solo vantaggi.

Che spessore e che peso ha la resina?

Il sistema di resina BioMalta a pavimento difficilmente supera i 3 mm di spessore con un peso inferiore ai 3 kg/mq..

Rivestire un pavimento esistente in ceramica, marmo etc., significa non dover smatellare il supporto, non dover cambiare gli infissi e le porte.

La resina teme l'umidità?

No! È comunque consigliabile effettuare una misurazione per valutare la presenza di umidità di risalita. In caso di umidità si applica una barriera vapore per bloccare l'umidità di risalita che verrà convogliata per altra strada.
In seguito si può posare il pavimento in resina che si desidera.

È possibile rivestire bagni, interni doccia, vasche da bagno con la resina?

Assolutamente si!, la resina BioMalta ha una ottima lavabilità e totalmente impermeabile.
Le superfici in resina BioMalta negli ambienti bagno sono ideali per la facilità di pulizia anche per via della assenza totale di fughe della sua superficie continua.
La resina non soffre mai l'umidità dell'ambiente

È possibile applicare la resina all'esterno?

Assolutamente si!, La resina BioMalta è un materiale applicabile all'esterno. Si possono rivestire balconi, terrazze, portici etc..

Quanto dura un pavimento in resina?

Non esiste un materiale indistruttibile! La resina BioMalta è resistente, supporta carichi elevati, non si macchia, ma non è indistruttibile. Nel normale uso, i pavimenti in resina BioMalta resistono a lungo alle sollecitazioni sia chimiche che fisiche, prolungando nel tempo la vita del pavimento stesso. Come ogni materiale da pavimento è soggetta ad usura, più o meno accentuata in base all'uso cui è soggetta. Resina BioMalta è paragonabile a un parquet di alta gamma.
I segni del tempo risulteranno più evidenti su pavimenti cromaticamente uniformi e lucidi, dove anche la minima imperfezione tende a risaltare. Un pavimento spatolato e opaco maschera in modo molto più concreto l'invecchiamento e garantisce un ciclo di vita molto più lungo.
Anteporre tappeti o zerbini negli ambienti riduce il rischio di graffi e mantiene nel tempo il suo aspetto originario.

Quanto costa un rifinitura in resina?

Sono diversi fattori che incidono in un costo di applicazione di rivestimento in resina BioMalta.
Su che tipo di superficie si apllicherà: cemento, ceramica, marmo, intonaco; pavimento o parete; quanti sono i mq da rivestire; che tipo di decorazione; è un ambiente civile o industriale.
Contattateci per un preventivo gratuito. Inviateci una email con una pianta dei locali, i mq di pavimento e/o parete e alcune foto.

Le resine possono essere applicate da tutti?

Per ottenere un rivestimento in resina che sia esteticamente valido e durevole nel tempo, è necessario che vi sia una corretta progettazione e soprattutto una corretta applicazione del sistema resina realizzata da personale competente e professionalmente preparato. Bisogna valutare, prevenire ogni possibile problema legato alla natura e consistenza del supporto di posa, del prodotto usato, alle condizioni ambientali nel momento della posa.

Applicatori inesperti che usino buoni prodotti produrranno rivestimenti con difetti e/o imperfezioni.


Mi trovate anche su: